mercoledì 27 dicembre 2017

Seminario della Società di Psicoanalisi Critica

 
 SABATO 27 GENNAIO 2018 -  ORE 9.30-13 PRESSO LA  LIBRERIA FRANCO ANGELI ALLA BICOCCA DI MILANO 

Piazzetta ribassaa davanti al teatro degli Arcimboldi (MM5 Bicocca), Bus 87, tram 7 fermata Arcimboldi - Ingresso gratuito.


LA SOCIETA' DI PSICOANALISI CRITICA PRESENTA:  
 

La menzogna originaria: viaggio dentro il romanzo “La scuola cattolica” di Edoardo Albinati.

Insieme all'autore ne discute Franco Romanò

Il romanzo La scuola cattolica è un ampio affresco della Roma degli anni ’70, che prende spunto da un fatto di cronaca che sgomentò l’Italia intera: il delitto del Circeo. La riflessione su quel crimine,però, spinge il suo autore a interrogarsi sull’educazione di se stesso come giovane maschio italiano che ha condiviso con gli autori di quel delitto il percorso educativo in un famoso istituto cattolico romano: il San Leone Magno. A partire dalla propria esperienza e vissuto, Albinati risale alle radici della menzogna originaria: la negazione della violenza maschile sulle donne. Il romanzo, non privo di leggerezze e spunti comici nonostante la drammaticità del tema, smaschera dall’interno il linguaggio maschilista, le sue formule ripetitive, stereotipate e volgari, che delineano quel contorno di luoghi comuni e comune sentire che indirizza l’educazione maschile verso codici che discriminano le donne e tollerano il sessismo, anche senza giungere alla violenza vera e propria.

Edoardo Albinati: scrittore, traduttore, sceneggiatore, da oltre vent’anni lavora come insegnante al carcere di Rebibbia. Tra i libri pubblicati: “Tuttalpiù muoio”, scritto con Filippo Timi e “Vita e morte di un ingegnere”. Ha vinto il premio Strega 2016 con “La scuola cattolica”.

Franco Romanò: scrittore, è Vicepresidente della Società di Psicoanalisi Critica.



La Società di Psicoanalisi Critica promuove lo studio, la ricerca e la formazione nel campo della psicoanalisi freudiana. Di questa, considera essenziali i temi che vedono l’individuo come nodo in cui precipita l’intreccio tra i percorsi soggettivi e il quadro storico, sociale e culturale. Membri della Società sono psicoanalisti e studiosi di altre discipline che integrano il proprio specifico campo di indagine con i concetti psicoanalitici.


Per informazioni: http://psicanalisicritica.blogspot.com psicanalisi.critica@gmail.com
Piera Manganini 3396089804
Marina Ricci 3480711693









Nessun commento: