sabato 3 febbraio 2018

Un nuovo post sul blog diepicanuova

Riprende su diepicanuova il dibatitto su musica d'autore e poesia.

Dalla premessa:

FABRIZIO DE ANDRÈ.

di Franco Romanò
 
Premessa.

L’attribuzione del Nobel a Bob Dylan è ormai metabolizzata alle nostre spalle da tempo e siamo ritornati negli alvei consueti, tutto passa in fretta. Contagiato dalla lentezza, però, ho continuato a ragionare sul senso che possa avere l’assegnare alla canzone d’autore un valore che sia anche letterario. La questione ha una sua importanza, checché ne pensino i poeti laureati, anche perché esistono culture diverse dalle nostre, seppure parenti strette (penso all’America Latina), dove hanno opinioni molto diverse in merito. Così, di riflessione in riflessione, mi sono ritrovato a domandarmi che cosa abbia Fabrizio De Andrè meno di Bob Dylan per essere considerato nel Pantheon degli esponenti maggiori del genere e perché no - visto il precedente illustre - anche meritevole di un riconoscimento letterario...

www.diepicanuova.blogspot.it

Nessun commento: