martedì 5 giugno 2018

Lunga vita alla Calusca

Alla Calusca,storica libreria e centro sociale di Milano,facemmo le prime serate di poesia e arte, de LA MOSCA IDI MILANO, rivista letteraria, e tutto con il sorriso di Primo Moroni, uomo acuto,,curioso, intelligente che ci seguiva nel percorso della rivista,allora ancora fanzine.Eravamo una redazione ampia e molto attiva: io, Tito Truglia,Anna Catastini,Franco RomanòLuigi CannilloLaura Cantelmo, e altri poeti, come il caro Giuliano Zosi, comeTomaso Kemeny, e altri ancora ,che si unirono pian piano o che si affiancavano a noi...per singole serate.E voglio ricordare (e si parla...del 1997!!! ) a chi crede OGGI di aver...inventato gli "eventi" di poesia, che allora facemmo lunghi CICLI DI INCONTRI : sul dadaismo,sul surrealismo con artisti,poeti e musicisti, sulla Beat Generation...e venne la Pivano, poi serate a tema, anche con narratori...un bel periodo.Ciao amuco, ciao grande Primo Moroni, lunga virta alla "Calusca"!!!
L’Archivio Primo Moroni custodisce migliaia di volumi e riviste nel centro sociale Cox 18. Uno spazio che entusiasmò Lawrence Ferlinghetti e oggi accoglie le nuove forme di resistenza. Leggi
INTERNAZIONALE.IT

Nessun commento: